Strafforello

Nel lontano 1894 il professore Gustavo Strafforello, insieme ad altri distinti scrittori, scrisse una bellissima enciclopedia composta da 30 volumi: "La Patria - Geografia dell'Italia". In ognuno di questi si tratta di una o più province italiane con i relativi dintorni (circondari, così li chiamava). Nel volume "Firenze e provincia", al capitolo riguardante il circondario di Pistoja,  troviamo un paragrafo riguardante Tizzana. Leggendo il paragrafo si scoprono delle interessanti curiosità. Ecco quanto scrive:

TIZZANA 10154 abitanti ... in più frazioni, con un antica parrocchia ; San Bartolomeo e due parrocchie succursali nelle frazioni dipendenti ... Da una parte della parrocchia si apre una piazza quadrilatera e dirimpetto sorge il pretorio. Vino dei più squisiti e accreditati della Toscana, frutta, ulivi  gelsi e castagni in alto. Acqua minerale salsa della temperatura di 15°, con azione purgativa che vendesi a Firenze Pistoja, e Prato.  Non molto lungi è la superba villa Magia, costruita nel secolo XIV dai Panciatichi di Pistoja, comperarata,  quando fallirono, nel 1583 da Francesco I che l'ampliò e l'abbellì assai per mezzo del Buontalenti, rannodandola alle cacce di Poggio a Cajano: posseduta, fra gli altri, da Don Antonio dè Medici figlio problematico di Bianca Cappello; dopo il secolo XVIII dagli Attavanti, dai Ricasoli ed ora dai conti Amati-Cellesi di Pistoja. Fu riedificata quasi per intero e decorata, in un cò di giardini, verso il 1715. Vi si mostra un secchiello al quale vuolsi bevesse Carlo V, il quale infatti dimorò alla Magia e vi caccio, nel 1536 col duca Alessandro.

Non si hanno notizie sicure di Tizzana prima della metà del XIII secolo. Nel 1251 fu assediata dai Fiorentini, allora in guerra cò i Pistojesi; e l'ebbero a patto il 24 giugno dello medesimo anno. Nel 1391 l'inglese Giovanni Acuto, (sire John Hawkwood), condottiero al soldo dei Fiorentini, vi sconfisse la retroguardia di Jacopo Dal Verme, capitano di Gian Galeazzo Visconti duca di Milano.

Collegio elettorale Pistoja I - Diocesi di Pistoja - Poste e Telegrafo nella fraz. Quarrata

Questo sito, come tutti, utilizza i cookies. Continuando la navigazione o chiudendo questo banner accetterai tale innocuo utilizzo.